I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo. Informazioni
asmel - asmel

IL SINDACO DI UN COMUNE MEDIO/PICCOLO COME SUCCESSORE DI FASSINO

M5S accusa ANCI, la principale Associazione dei Comuni italiani, di essere divenuta una succursale del PD. Si tratta di un’accusa ingenerosa ed ingiusta.
In questi ultimi anni, ANCI si è piuttosto caratterizzata come succursale dei diversi Governi che si sono succeduti, a prescindere dal colore politico.
Solo così si spiega l’acquiescenza a una lunga stagione di tagli e, cosa ancora più grave, alle scelte sugli accorpamenti coatti, attraverso processi di fusione o unione obbligatoria di tutti i Comuni non capoluogo. Su questo ultimo fronte, però, la “cinghia di trasmissione” finora non ha funzionato per la fiera opposizione di ASMEL ed ANPCI, l’Associazione dei piccoli Comuni...continua


ECCO LA GUIDA AL DUP 2016-2018 

In prossimità della scadenza del 31 luglio per l'adozione del Documento Unico di Programmazione, si rende necessario conoscere le tecniche di predisposizione del documento che ne garantiscano al contempo la compatibilità gestionale in rapporto alla struttura organizzativa, e la qualità contenutistica. L'avvento del Dup semplificato, non sempre consente, da solo, di raggiungere tale obiettivo e, talvolta, l'applicazione automatica delle possibili semplificazioni non consente di disporre di un documento esaustivo per ciò che concerne la completezza delle informazioni. Si pubblica un esempio di impostazione del DUP semplificato, con riferimento all'implementazione con il piano triennale di prevenzione della corruzione e della illegalità nella pubblica amministrazione (SES e SEO) e al piano di razionalizzazione delle società partecipate (SES). Per approfondimenti sugli schemi per il responsabile del procedimento, per il dirigente e per il responsabile di posizione organizzativa si scriva a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
>> Qui la Guida al DUP 2016


LE GIORNATE DEGLI APPALTI: RIPRESA A SETTEMBRE CON LE INDICAZIONI OPERATIVE SU PRIME LINEE GUIDA ANAC ATTUATIVE DEL NUOVO CODICE

Dopo l'ultima tappa di Dusino San Michele in Piemonte le Giornate degli Appalti ASMEL riprenderanno a settembre con gli approfondimenti operativi sulle prime linee guida ANAC attuative del nuovo Codice e, in particolare su RUP, esecuzione, calcolo offerta economicamente più vantaggiosa, sottosoglia e servizi tecnici.
Ogni incontro si è rivelato una occasione di confronto vivo e dinamico con i  funzionari, i segretari comunali e gli amministratori locali - ben 1908 quelli partecipanti - sull'impatto del nuovo Codice.
I seminari fanno parte dell'impegno che ci ha portati in questi anni ad affiancare oltre 2mila Comuni nel governo del ciclo degli appalti dando supporto specialistico per la predisposizione delle proprie gare, in particolare attraverso la centralizzazione telematica.
Ricordiamo che è possibile candidarsi ad ospitare un evento nel proprio Comune, prendendo contatti con la segreteria dell'associazione al numero verde 800165654 o scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
>> Qui la Fotogallery


IL RUP DOPO LE LINEE GUIDA ANAC: FILO DIRETTO CON LUIGI OLIVERI IL 21  LUGLIO 

Diretta Web GRATUITA con Luigi Oliveri, il giorno 21 luglio dalle ore 12.00 alle ore  12.30 sui compiti e responsabilità del Rup secondo le "linee guida" Anac. Durante la diretta, l'esperto risponderà a tutti i quesiti pervenuti dagli iscritti. Pubblichiamo a cura dello stesso Luigi Oliveri, un utile schema compartivo tra l'art. 31 del D.lgs. n.50/2016 e le "Linee guida" approvate dall'Anac su "Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l'affidamento di appalto e concessioni". Per info scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
>> Qui la sintesi di Oliveri


SPORTELLO ANTICORRUZIONE: FORMAZIONE OBBLIGATORIA  2016 ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (CORSO ON LINE GRATUITO)

Per gli enti che devono erogare la formazione obbligatoria 2016 in tema di anticorruzione e trasparenza e procedere all'aggiornamento dei Piani triennali di prevenzione della corruzione, è possibile prenotare il corso online a cura degli avv. Nadia Corà e Guido Paratico aggiornato alla determinazione ANAC N. 12/2015 nonché al nuovo PNA 2016 e al D.lgs. 97/2016 (FOIA). Per prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Iniziative contro Associazionismo Coatto

La class action dei Piccoli Comuni, sostenuta da ASMEL, contro le norme sull’obbligo di gestire in forma associata le funzioni fondamentali palesemente inapplicabili, diseconomiche e lesive dell’autonomia costituzionale dei Comuni Italiani ha registrato la prima vittoria...continua


LE GIORNATE DEGLI APPALTIZ
1654 FUNZIONARI E AMMINISTRATORI A CONFRONTO E ACCOGLIENZA “FESTOSA” NELLE VARIE TAPPE

In un momento nel quale non mancano certo le iniziative formative e le occasioni di dibattito sul nuovo Codice, le Giornate degli Appalti ASMEL, si sono caratterizzate per avere evitato la semplice parafrasi delle norme preferendo fornire puntuali ragguagli operativi  sugli effetti della riforma e sugli strumenti per la corretta impostazione e gestione delle gare.
Taglio volutamente operativo con simulazioni di procedure sulla piattaforma Asmecomm, quindi, a questi incontri territoriali che ha portato a un grande successo di partecipazione (1654 tra funzionari ed amministratori), tanto che ASMEL ha già deciso di "bissare" con un nuovo ciclo di incontri su tutto il territorio nazionale a cominciare da quello del 14 settembre a Monopoli (Ba).
Asmel ha aggiunto un ringraziamento particolare ai Sindaci per l’ospitalità nelle sedi comunali. C’è anche chi ha voluto rimarcare la propria identità e le tradizioni locali riservando una calorosa accoglienza con giovani vestiti in abiti tradizionali!
Prossimi appuntamenti programmati prima della pausa estiva a Pula (Ca) il 5 luglio, Dusino San Michele (At) l’8 luglio e Santa Caterina Villa Ermosa (Cl) il 19 luglio. Ricordiamo che è possibile candidarsi ad ospitare un evento nella propria città, prendendo contatti con la segreteria dell’associazione al numero verde 800165654 o scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
>> Qui la Fotogallery


 

ASMELBLOG: ANCHE ON-LINE I COMMENTI DEI SINDACI ALLA LETTERA APERTA

«Premettendo che ho letto con grande attenzione la ‘lettera aperta alla politica’ a cura di ASMEL, condividendone appieno i contenuti, formulo alcune considerazioni. Ci hanno tolto le scuole, le caserme, gli ospedali. Adesso, forse, le farmacie rurali e, dopo la riforma costituzionale, anche i sindaci …». Numerose le testimonianze pervenute, in primis quella di Franca Biglio, presidente ANPCI, dopo la pubblicazione della Lettera Asmel su Il Fatto Quotidiano del 17 aprile scorso.
Da qui l’idea di AsmelBlog per dare vita a un confronto aperto, diretto e informale con i Sindaci e per fare tesoro insieme degli spunti che emergeranno, sia in chiave di intervento, sia e soprattutto in chiave di stimolo per l’Associazione in una fase di profondo cambiamento istituzionale.Vai alla sezione AsmelBlog


NUOVI SERVIZI ASMEL GRATUITI 2016

Il numero sempre crescente di associati Asmel consente di ampliare i servizi e le agevolazioni riservate ai soci. Il programma Asmel di innovazione continua favorisce un approccio cooperativo con gli enti che esprimono le loro esigenze più ricorrenti. Nel catalogo dei servizi Asmel 2016 sono dettagliati tutti i servizi: Inform@PA, Form@PA, Innov@PA, Appalt@PA...continua 


 SPORTELLO ANTICORRUZIONE: LA COMMUNITY DEI 500 RESPONSABILI ANTICCORRUZIONE 

Sono 500 i Responsabili prevenzione corruzione (RPC) e i Responsabili per la trasparenza e integrità (RTI) della comunità di pratica sportelloanticorruzione.it. La Community consente agli stessi Responsabili di operare mediante un adeguato supporto nelle diverse fasi e momenti dell’attività amministrativa, grazie alla condivisione di strumenti, buone pratiche ed esperienze sul campo, minimizzando i tempi e l’impatto organizzativo. I servizi più utilizzati: Trasmissione all’ANAC dell’elenco xml gare e contratti - Software APP Anticorruzione per la compilazione del PTPC e per gestire concretamente tutte le attività e scadenze - Video Corsi e modulistica per la Formazione obbligatoria - Consulenza on line personalizzata. Info su www.sportelloanticorruzione.it


Nuovo Albo Fornitori e Professionisti su ASMECOMM

E' on line sulla piattaforma Asmecomm la nuova versione dell’ALBO FORNITORI E PROFESSIONISTI. Tale servizio, che ricomprende in un unico Albo i profili delle aziende e dei professionisti di ciascun Ente abilitato, consente la gestione di tutte le procedure di acquisizione di lavori, beni e servizi ai sensi del D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. mediante un unico account di accesso. La vecchia versione resta comunque disponibile su Asmecomm per acquisire tutte le informazioni e i documenti relativi alle gare precedentemente bandite. Inoltre, nella sezione VIDEO-TUTORIAL sono disponibili i Video di assistenza alla registrazione per i Fornitori e per gli Enti. Qui il link di accesso alla sezione con VIDEO-TUTORIAL e istruzioni operative.


 

La comunità professionale dei Responsabili prevenzione corruzione (RPC) e dei Responsabili per la trasparenza e integrità (RTI) è promossa da ASMEL ed è gratuita per gli enti associati. 

Ecco i servizi più utilizzati dai Soci Asmel aderenti alla community professionale e di pratica www.sportelloanticorruzione.it:

>> Video-Corsi e modulistica per la Formazione obbligatoria,
>> Trasmissione all’ANAC dell’elenco, in formato xml, delle gare e contratti (art.1 comma 32 della Legge 190/2012),
>> Schemi e tabelle in formato personalizzabile con le Istruzioni Operative per la compilazione del PTPC attualizzati alla determinazione Anac n. 12/2015,
>> Istruzioni operative integrate con quelle Anac per la compilazione della Relazione annuale del RPC,

>> Schema per la predisposizione del Documento Unico di Programmazione (DUP) comprensivo degli adempimenti anticorruzione,
>> Software App Anticorruzione per poter gestire concretamente le diverse attività e scadenze,
>> Consulenza on line personalizzata,
>> Scadenzario degli adempimenti urgenti per RPC e RTI. integrate con quelle Anac per la compilazione della Relazione annuale del RPC,