Cybersecurity negli enti locali – Normativa e responsabilità

Il percorso formativo affronta il delicato tema della sicurezza informatica nella P.A. ai sensi del GDPR, del Codice dell'Amministrazione Digitale e del Piano Triennale per l’informatica nella PA.

Tramite un approccio pratico-operativo, vengono forniti strumenti e know-how in grado di orientare al meglio le scelte relative alle misure di sicurezza da attuare correlate a misure valide di protezione dei dati, con l’obiettivo di aumentare i livelli di consapevolezza della sicurezza informatica e contrastare le minacce più comuni cui sono soggetti i sistemi informativi della PA.

L’esperto tratta i seguenti argomenti:

  • Le regole di sicurezza previste dal GDPR
  • Le regole di sicurezza per il mondo internet e posta elettronica
  • Le regole di sicurezza e norme per cookies e profilazione
  • Il metodo di costruzione policy aziendali
  • L’identificazione del perimetro da mettere in sicurezza

 

CLICCA QUI per iscriverti al webinar

 

A cura di A. Visconti,  Vicepresidente dell’Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy, ICT Manager.

Attestato di partecipazione

Al termine di ogni sessione è previsto il rilascio dell’Attestato di partecipazione valido ai fini dell’adempimento dell’obbligo formativo previsto dagli artt. 29, 32, 39 GDPR.

Ricordiamo che il GDPR prevede, tra i compiti del DPO, quello di “sorvegliare l’osservanza […] delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi […] la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo” e dall’art. 32.4 del Regolamento dispone che “chiunque abbia accesso a dati personali non tratti tali dati se non è istruito in tal senso dal titolare del trattamento”.

« Torna all'elenco

 

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.