APRE LA SEDE TERRITORIALE ASMECOMM IN SARDEGNA, SUCCESSO PER IL TOUR APPALTI A PULA Oltre 100 partecipanti, 50 Comuni per la tappa di Pula che ha visto gli enti dell'isola condividere con il segretario generale Asmel Francesco Pinto l'importanza delle battaglie portate avanti dall'Associazione a difesa dell'autonomia locale

12/06/2019

Grande attesa in Sardegna per il ritorno sull'isola del Tour Appalti. Oltre 100 partecipanti, 50 Comuni coinvolti per la tappa di Pula che ha visto gli enti dell'isola condividere con il segretario generale Asmel Francesco Pinto l'importanza delle ultime battaglie portate avanti dall'Associazione a difesa dell'autonomia locale. L'iniziativa promossa dalla referente territoriale Elvira Ippolito ha visto la partecipazione anche della sindaca di Pula Carla Medau che ha raccontato ai presenti l'esperienza che il suo Comune ha fatto con Asmel, soffermandosi  sull'importanza che ha avuto la struttura della Centrale di Committenza per aiutare l'ente a realizzare in questi anni una serie di opere pubbliche strategiche per la città grazie alla professionalità e alla trasparenza garantita da Asmecomm: «Aderire ad Asmel si è davvero rivelata una scelta vincente. L’Associazione è di sostegno al Comune grazie ai servizi che offre, come ad esempio la formazione per i dipendenti ed anche per i servizi di committenza che offrono supporto prezioso e utile assistenza», ha dichiarato la prima cittadina. Pula, il primo Comune sardo ad aderire alla Centrale, è stato nell'occasione anche riconosciuto come sede territoriale di Asmel Consortile. La sessione mattutina è proseguita con l'intervento dell'avv. Vito Rizzo sulle ultime novità dello Sblocca Cantieri e della legge di conversione all'esame del Parlamento, mentre nella sessione pomeridiana si è svolto il laboratorio formativo sugli strumenti della piattaforma Asmecomm. Un momento utile e un’importante occasione di confronto e formazione per ottemperare alla necessità di segretari, tecnici, funzionari e amministratori locali di affrontare con chiarezza gli aspetti procedurali e operativi delle gare d’appalto.

Qui la fotogallery

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.