Min. Esteri Di Maio: "Sospendere codice appalti"

24/06/2020

“Oggi abbiamo davanti tre o quattro anni in cui dobbiamo risalire la china da una crisi economica che è paragonabile a quella dopo la Seconda Guerra Mondiale. Per me la cosa ideale sarebbe dire: sospendiamo il codice degli appalti per tre anni”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nella registrazione di Porta a Porta.

“Lasciamo la direttiva europea, i controlli antimafia e i controlli anti-corruzione e facciamo funzionare gli investimenti per i prossimi tre anni. Io credo che poi – lo dico con il massimo rispetto di chi ci ha messo mano finora – saranno gli italiani a chiederci di non riattivarlo più com’è”, ha aggiunto Di Maio.

 

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.