Festa dell'Autonomia Comunale, i sindaci brindano alla vittoria in Corte Costituzionale Successo della serata organizzata per festeggiare la vittoria del ricorso promosso da ASMEL in Corte Costituzionale contro l'accorpamento coatto dei piccoli Comuni (dl 78/2010)

15/05/2019

Un risultato eccezionale che ha così visto gli oltre 100 sindaci di tutta Italia coinvolti nella class action riunirsi a Napoli al Rosolino Club per una cena-evento nel corso della quale sono intervenuti esponenti ASMEL e ANPCI, tanti primi cittadini, il capo di gabinetto del Ministero delle Infrastrutture, Gino Scaccia e la senatrice in Commissione Lavori Pubblici Sabrina Ricciardi. "Questo risultato rappresenta la vittoria dell'autonomia dei Comuni, che è un principio costituzionalmente garantito e che è stato messo in discussione e negato da quella norma - ha spiegato il segretario generale ASMEL Francesco Pinto -. Il motivo paventato era quello del risparmio economico, cosa non veritiera in quanto tutte le statistiche dimostrano quanto i piccoli Comuni siano più virtuosi rispetto a quelli grandi, riuscendo, grazie al lavoro svolto dagli amministratori locali, ad ottenere una gestione oculata e garantendo allo stesso tempo maggiore trasparenza.

Qui video e fotogallery

 

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.