Servizi legali: Costituire l'Albo fiduciario per far contenta anche la Corte dei Conti Come se non bastasse lo scontro interpretativo in corso tra ANAC e Consiglio di Stato, sulle modalità di affidamento degli incarichi legali interviene ora anche la Corte dei Conti dell'Emilia Romagna.

Come se non bastasse lo scontro interpretativo in corso tra ANAC e Consiglio di Stato, sulle modalità di affidamento degli incarichi legali interviene ora anche la Corte dei Conti dell'Emilia Romagna. Il giudice contabile in due distinte pronunce enuncia il principio per cui a seguito dell'entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici), anche il singolo incarico di patrocinio legale dev'essere inquadrato come appalto di servizi, affidato nel rispetto dei principi di cui all'art. 4 del citato decreto.

Sotto nell'articolo le regole da seguire per i Comuni e lo schema di delibera per l'affidamento dell'incarico di difesa legale.

Qui l'articolo completo
Qui la delibera 

 

Per informazioni vai alla sezione Contatti

DALLE NOSTRE RASSEGNE

torna all'inizio del contenuto
Questo sito web utilizza i cookie
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.